Vetrina
Vetrina
ALFA-24-HP.jpg

La storia dell'Alfa Romeo, casa automobilistica italiana nota per la produzione di autovetture di carattere sportivo, iniziò il 24 giugno 1910 con la fondazione a Milano dell'ALFA (acronimo di "Anonima Lombarda Fabbrica Automobili"). Nel 1918 l'azienda cambiò nome in "Alfa Romeo" in seguito all'acquisizione del controllo della società da parte di Nicola Romeo.

Nel 1933 la proprietà dell'Alfa Romeo passò, attraverso l'IRI, allo Stato italiano a causa del forte indebitamento che la società aveva contratto con le banche a partire dal decennio precedente. L'Alfa Romeo continuò a produrre vetture in modo semi artigianale fino all'inizio degli anni cinquanta, quando si trasformò in un'industria automobilistica vera e propria grazie all'introduzione della catena di montaggio nei reparti produttivi. A partire da questo decennio l'Alfa Romeo conobbe una fase di crescente di successo che raggiunse il suo culmine negli anni sessanta. Negli anni settanta ci fu invece un'inversione di tendenza che causò una profonda crisi. I conti in rosso portarono poi lo Stato italiano, nel 1986, a vendere la casa automobilistica al gruppo Fiat. Il rilancio dell'Alfa Romeo avvenne infine nella seconda parte degli anni novanta.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
New-order-blue-monday-pg-83jpg-30fd56bf9f9e181a.jpg

Blue Monday è un singolo del gruppo rock/synth pop britannico New Order, pubblicato originariamente nel 1983 dalla Factory Records e successivamente remixato e ridistribuito nel 1988 e nel 1995 (dalla London Records, rispettivamente come Blue Monday '88 e Blue Monday-95. Composto dai membri della band Gillian Gilbert, Peter Hook, Stephen Morris e Bernard Sumner, è in assoluto uno dei loro brani più celebri, divenuto col tempo un vero e proprio classico della scena club-dance mondiale ed un'opera seminale per la musica elettronica tutta, ispirando pure diversi artisti della scena sia indipendente che mainstream.

Destò una certa curiosità la speciale confezione per la prima edizione in vinile 12", con The Beach (un ri-arrangiamento strumentale della canzone) sul lato B, progettata dai grafici Peter Saville e Brett Wickens in modo tale da ricordare un floppy disk 5¼", con un codice crittografato formato da file di quadratini colorati sul lato destro, che nasconde i titoli dei pezzi, i nomi del gruppo e dell'etichetta discografica.

Apparve in alcune edizioni su CD e musicassetta del secondo album in studio del complesso, Power, Corruption & Lies, uscito nello stesso periodo.

Al suo debutto sul mercato, il pezzo ottenne un ottimo successo commerciale, entrando nelle top ten di molti Paesi in tutto il mondo. Attualmente è il singolo a dodici pollici più venduto di sempre. Soltanto nel Regno Unito, contando anche le ripubblicazioni del 1988 e del 1995, si contano 1,16 milioni di copie acquistate (delle quali 700.000 nel 1983).

È stato acclamato dalla critica e inserito in molte classifiche delle canzoni più belle della storia della musica.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Grand Prismatic Spring and Midway Geyser Basin from above.jpg

La Grand Prismatic Spring (letteralmente: Grande Sorgente Prismatica) nel Parco nazionale di Yellowstone è la più grande sorgente calda negli Stati Uniti, e la terza più grande del mondo, dopo Frying Pan Lake in Nuova Zelanda e Boiling Lake in Dominica. Essa si trova nel Midway Geyser Basin ed è situata a circa 12 chilometri a Nord del celebre geyser Old Faithful.

La sorgente venne denominata così dai geologi della spedizione Hayden del 1871 per via della sua sorprendente colorazione. I suoi colori brillanti sono in parte dovuti alla presenza di organismi termofili e sono simili a quelli di un arcobaleno generati dalla dispersione della luce bianca da parte di un prisma ottico: rosso, arancione, giallo, verde e blu.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Pétain-Baschet-mai 1940-A.jpg
Philippe Pétain

Nati il 24 aprile...
Philippe Pétain (1856)
John Williams (1941)
Barbra Streisand (1942)

... e morti
Papa Benedetto XII (1342)
Willa Cather (1947)
Vincenzo Torriani (1996)

In questo giorno accadde...
1547 – Il Duca d'Alba, comandante delle forze imperiali di Carlo V, sconfigge le truppe della Lega di Smalcalda nella battaglia di Mühlberg.
1792 – Viene composto l'inno nazionale francese, intitolato La Marsigliese.
1915 – Con i primi arresti a Costantinopoli ha convenzionalmente inizio il genocidio armeno nell'impero ottomano.
1945 – In diverse città italiane inizia la fase finale della guerra partigiana di liberazione, che porterà il giorno successivo alla presa di quasi tutte le città del settentrione da parte del Comitato di Liberazione Nazionale.

Oggi ricorre: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Fedele da Sigmaringen, Benedetto Menni e Maria di Sant'Eufrasia Pelletier.


Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Kitniyot)


Citazione del giorno da Wikiquote

La nostra personalità è fragile, è molto più in pericolo che non la nostra vita; e i savi antichi, invece di ammonirci «ricordati che devi morire», meglio avrebbero fatto a ricordarci questo maggior pericolo che ci minaccia.
Primo Levi


Immagine del giorno da Commons

Basílica de Notre-Dame, Montreal, Canadá, 2017-08-12, DD 37-39 HDR.jpg

Interno della basilica di Notre-Dame di Montréal, nella provincia del Québec, in Canada. L'interno della basilica neogotica impressiona l'osservatore coi suoi colori vividi, le stelle dipinte, le centinaia di intricati intagli e le molteplici statue religiose. È stata costruita tra il 1823 e il 1829, su un progetto di James O'Donnell, ed è diventata uno dei punti d'interesse della città.


Ultime notizie da Wikinotizie


Rilettura del mese su Wikisource

Il Re dell'Aria
Emilio Salgari,
Firenze, R. Bemporad & figlio, 1907.

Salgari - Il Re dell'Aria.djvu

Destinazione del mese su Wikivoyage

Antigua Guatemala

AntiguaGuatemalaBanner4.jpg

Antica capitale guatemalteca, Antigua Guatemala è la principale destinazione turistica del paese sudamericano. La città è famosa per le rovine degli edifici di epoca coloniale, distrutti dal terremoto del 1773, oggi valorizzate e riconosciute patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. Molto famosa e caratteristica è anche la Semana Santa, la settimana delle celebrazione pasquali.


La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Wikiversity-logo-it.svgInizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...


Leggi in un'altra lingua